venerdì 8 giugno 2012

Frollini dolci al rosmarino e...maionese






Pensano tanto al futuro che dimenticano di vivere il presente in tale maniera che non riescono a vivere né il presente né il futuro.
Vivono come se non dovessero morire mai e muoiono come se non avessero mai vissuto..


Tenzin Gyatso (1935) 14° Dalai Lama



Piatto linea foglia di Vega  Forniture alberghiere

Ecco sintetizzato in poche parole il vivere moderno per alcune persone...non certo per tutte le altre che si rovinano la salute per capire come arrivare a fine mese e far fronte a tutte le spese ordinarie fino a ieri e straordinarie di oggi....non ultima l'IMU che è una mazzata per quello che riguarda la rata di giugno ( è tassativo pagarla entro il 18) e senza contare l'incognita del saldo..


Tutto da ridere!


Pensiamo alla ricetta di oggi che è meglio!


E' infatti una preparazione un po' particolare che ho scovato nel siti Visto che buono.it e che propongo alle amiche con piacere...


Tempo di preparazione: circa 15'/20'
Costo: basso
Difficoltà:*


INGREDIENTI
350 gr di farina 00
9 gr di lievito per dolci
1 cucchiaino di rosmarino secco
3 uova
40 gr di maionese
100 gr di zucchero fine tipo Eridania


Setacciare la farina con il lievito e mescolare con il rosmarino, secco, nel mio caso...






In una scodella sbattere le uova come si fa per la frittata...



E aggiungere la maionese....



Versare la farina setacciata precedentemente e mescolata con il rosmarino nel boccale del mixer, unire lo zucchero e azionare il robot per qualche secondo....


Indi unire le uova e la maionese...




Continuare ad mixare il tutto fin quando si ottiene una palla che , una volta estratta, va lavorata brevemente , avvolta nella pellicola trasparente e posta in frigo per 30'...




Passato questo tempo ricoprire di carta da foro una teglia grande, staccare dei piccoli pezzi dalla massa, tutti possibilmente delle stesse dimensioni ..circa una bella noce... e posizionarli un poco distanziati....




Infornare in forno preriscaldato, ventilato a 180° per circa 10'...



Per quanto riguarda l'utilizzo si possono consumare così come sono o, divisi a metà e  farciti con marmellata o nutella .


 Volendo si può utilizzare una crema salata  ( formaggio spalmabile e erbe profumate tritate finemenente) e servirli con l'aperitivo..

14 commenti:

matematicaecucina ha detto...

Che buoni! non conosco il sito da cui li hai presi, vado a fare una visitina. Buona domenica, Laura

raffy ha detto...

ma che meraviglia...spettacolare...

Aria ha detto...

i biscotti di maionese li ho già fatti ma i tuoi sono veramente belli!

renata ha detto...

Ma è una ricetta troppo simpatica....e tesoro... accingendomi a pagare l'imu come ultima mazzata di un'anno terribile....mi segno i biscotti che almeno loro mi possano coccolare!!!!!!!!!!!
Buon fine settimana

il cucchiaio magico ha detto...

perfetti nella forma e nel gusto, brava cara e buon we-

Lenia ha detto...

Sono completamente d'accordo con questi pensieri...I frollini sembrano buonissimi!Buon w/e,carina!

aleste ha detto...

L'imu?...Conviene andare a vivere sotto una tenda credimi.Si dice meglio non parlarne ma lei ti alta addosso ugualmente: stendiamo un velo pietoso!
Questi biscotti invece sono molto stuzzicanti e mi incuriosiscono non poco specialmente per l'uso della maionese.
Buon fine settimana.

Silvia ha detto...

L'ultimo esperimento con la maionese è stato ad dir poco.. orrendo, però forse ho sbagliato le dosi, i tuoi mi piacciono per la forma (:

Elisabetta ha detto...

per un aperitivo davvero goloso!!buon w.e Grazia ;0))

Yrma ha detto...

Che meraviglia questi biscotti!Mai provati....molto originale, mi incuriosiscono..e poi..Dalai Lama. Che uomo!Conoscevo gia queste parole meravigliose che cerco di fare mie. Grazie per averle ricordate. Un abbraccio

Silvia - Profumo di cose buone ha detto...

wow, non conoscevo questo tipo di ricetta :) complimenti!

Ilaria ha detto...

Meglio non pensare a quello che ci sta per riservare il Governo... la cosa bella poi è che se mancano soldi nelle casse dello Stato basta aumentare la seconda rata dell'IMU... dov'è il problema? Facile così, no?!
Meglio addolcirsi la bocca con questi frollini davvero particolari.

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao, che particolari e profumati questi frollini! Molto molto curiosi!
baci baci

Papricadolce ha detto...

Che belli! Mi piace la frolla alla maionese e li proverò appena possibile! Io "per fortuna" l'Imu non la pago . . . non ho casa mia :)