venerdì 11 maggio 2012

Whoopie pie!!!!



Oggi l'economia è fatta per costringere tanta gente a lavorare a ritmi spaventosi per produrre delle cose per lo più inutili...










Che altri lavorano a ritmi spaventosi per poter comprare, perché è questo che dà soldi alle multinazionali, alle grandi aziende, ma non dà felicità alla gente....


Tiziano Terzani ( 1938-2004)






Da quando Terzari ha scritto quanto riportato qui sopra le cose sono notevolmente cambiate...


Oggi la gente lavora, quando ha la fortuna di trovare un'occupazione, non più per comprare cose inutili...questa opportunità è,  come sempre, riservata a pochi fortunati che spendono e spandono come e più di prima..tanto loro anche in tempo di crisi non hanno problemi...


"L'Italia sta attraversando un momento difficile ma ce la faremo" afferma Monti e credo sia in buona fede...


Ma l'interrogativo è: " Ma quanto è lungo questo momento?


E quanti ci stanno lasciando le penne sia finanziariamente che fisicamente... mi riferisco alla lunga lista dei suicidi che ogni giorno, purtroppo, viene costantemente aggiornata???




Passo a spiegare la ricetta di questi biscotti, le cui foto allegate ad inizio post, spero vogliano invogliare le mie amiche a cimentarsi nella preparazione che è semplice...

La ricetta originale appartiene alla comunità degli Amish della Pennsylvania, una setta di immigrati europei fuggiti dalle persecuzioni religiose.

Secondo la tradizione i bambini li trovavano nei loro cestini della colazione ed esclamavano per la gioia :"Whoopie" (evviva) 

Quanto riportato sopra e la ricetta sono tratti dall'ultimo numero di  "Cucina no problem" con poche varianti..la più consistente è stata quella di ridurre notevolmente la quantità di latte che mi è sembrata eccessiva e il risultato ottenuto lo conferma.

Con questa ricetta partecipo al contest  di Morena




E a quello di Dauli




Tempo di preparazione: 30'/40'
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

250 di farina farina 00
100 gr di  burro
1  uovo grande
170 gr di  zucchero di canna
50 gr di cacao amaro
160 gr di  latte
8 gr di  lievito per dolci
8 gr di  bicarbonato di sodio
1 bustina di vanillina

Crema per la farcitura

100 gr di latte
30 gr di farina 00
100 gr di zucchero a velo
100 gr di burro
1 bustina di vanillina
1 pizzichino di sale
80 gr di noci 

Setacciare due volte la farina, il cacao amaro, il bicarbonato, la vanillina e il pizzico di sale....



Mescolare con le fruste elettriche il burro fuso al microonde con lo zucchero di canna...





Unire l'uovo, possibilmente grande...



Aggiungere ora la farina  a cucchiaiate....






Alterandola al latte tiepido....






Si dovrebbe ottenere un composto come appare qui sotto....




Ormai il più è fatto....


Con l'aiuto di un porzionatore per gelati ( costo €8.50  spesa che vale la pena di fare in quanto può essere sfruttato ogni volta che si ha a che fare con impasti morbidi per biscotti ) , prelevare delle piccole porzioni d'impasto...


Consiglio di passare la lama di un coltello per eliminarne l'eccesso...








Deporre le semisfere su teglie ricoperte da carta da forno BEN DISTANZIATE in quanto i biscotti  in cottura tendono ad allargarsi molto.....






Infornare in forno preriscaldato, ventilato , nella parte immediatamente sotto alla zona mediana del forno, a 170° per 10'...
Non di più....





Non posso dire quanti biscotti ho preparato in quanto quando mio figlio li ha visti ne ha razziato una buona parte e senza farcitura, per cui ho dovuto preparane un'altra dose....






Suggerisco di fare un'infornata per volta onde controllare per bene la cottura... 


Quando i biscotti sono ben freddi staccarli delicatamente e porli per il momento in una scatola di latta ben chiusa...


Devo aggiungere, per la precisione, che i biscotti sono molto morbidi e , in attesa della preparazione della farcia, eseguita in un altro momento, li ho posti in frigo..avevo paura che potessero deteriorarsi... ma non ne hanno avuto il tempo!




Ora passiamo alla preparazione della  farcia...


In un pentolino a fondo spesso e su fuoco basso mescolare con una frustina  la farina con il latte fin quando questa cremina si è addensata...


Far intiepidire....




In una scodella montare con le fruste il burro a temperatura ambiente con lo zucchero a velo, la vanillina e un pizzichino di sale...




Aggiungere il mix di farina e latte....




Tritare le noci  con il mixer e un cucchiaio di zucchero...





E aggiungerlo al resto.....


Ecco come appare la farcia che va messa in frigo a raffreddare....





Al  momento della farcitura dei biscotti lasciare qualche minuto  la farcia a temperatura ambiente in modo che si ammorbidisca un poco e poi spalmarla sulla parte piana dei biscotti....accoppiando ad un'altro biscotto..




Questi biscotti sono stati testati da tre cavie diverse e con successo...all'ultima ho regalato anche l'avanzo della farcia.... 


La preparazione può sembrare lunga ma, se articolata in tempi diversi, risulta anche fattibile per chi ha poco tempo..
Credo che valga la pena di preparare questi biscotti....


Magari chi li assaggerà non esclamerà: "WOOPIE" ma un adeguate termine in italiano non sarà difficile trovarlo...

24 commenti:

raffy ha detto...

sono pazzeschi, perfettiiiiiii! ma quanto sei brava??!

eres ha detto...

che buoniiiiiiiii sono mesi e mesi che dico di volerli provare :P m segno la ricetta!! :)

Paoletta ha detto...

Che voglia di dare un morso!

Mary ha detto...

che belli non li ha mai fatti prendo nota , grazie!

Scamorza Bianca ha detto...

mi viene da esclamare: Whoopie!!!!!! Buon we!

renata ha detto...

Come sempre vengo a trovarti e trovo dei veri e propri capolavori di cucina e di parole!!!!
Grazie Mammazan!!!!!
Un bacio

carmencook ha detto...

Spettacolari!!
E che dire di quella farcia ...
Bravissima Mammazan!!
Un bacione

Yrma ha detto...

Oggi ti voglio ringraziare per due motivi:

1) hai ricordato terzani (ma con la "n" ;-))che considero uno dei migliori uomini esistiti!
2)Le tue ricette sono sempre originali, ben spiegate e precise. Sei una delle migliori bloggers che io conosca!!!!Buon w.e

Alessandra ha detto...

Gli ottimisti dicono che il futuro sarà più roseo, ma io non nascondo di essere preoccupata per il futuro dei miei figli ........
I tuoi dolcetti sono deliziosi, sarebbero perfetti per il mio contest, perchè non passi a dare uno sguardo? Buona giornata.

Mammazan ha detto...

Qualche amica mi potrebbe indicare il blog di Alessandra?? MI piacerebbe partecipare al suo contest ma non sono abilitata all'accesso del suo blog.
Grazie!!!

dauly ha detto...

se ti può interessare sarebbero perfetti per il mio contest sulle ricette con un ripieno!

Elisabetta ha detto...

non solo sono bellissimi,ma tanto golosi!!!complimenti,Grazia!!!!hip hip urra'^;*

p.s felice festa della mamma :))

Valentina ha detto...

chissà che boni!!!!

coccinellarossa ha detto...

Whoopie allora! Anch'io l'ho vista su Cucina no problem, e mi sono ripromessa di provarli...Ma caspita, oggi non ho intenzione di accendere il forno, troooppo caldo....ciao e complimenti!

Simo ha detto...

ma sei bravissima...e paziente...io non ce la farei a fare una ricetta così laboriosa, mi stufo prima ;)

matematicaecucina ha detto...

Buoni!!! hanno un nome bellissimo, si ingrassia gridando "evviva"! perlomeno si è felici! Laura

Emanuela - Pane, burro e alici ha detto...

Ce lo chiediamo tutti: ma quanto durerà ancora questa fase? Mah!
I tuoi biscotti sono strepitosi! :)
Un abbraccio!

sississima ha detto...

questa fase, secondo me, durerà parecchio purtroppo, meno male che entro qui e mi gusto i tuoi squisiti biscotti (ottimo l'utilizzo del porzionatore di gelato!) Buon WE, Un abbraccio SILVIA

Morena ha detto...

Ciao Cara! Che meraviglia questi biscotti! E' fantastico assaporare le ricette del mondo e tu sei sempre bravissima!
Grazie per avermi donato questa ricetta, inserita x la mia sfida di maggio!
Buona serata!

dauly ha detto...

grazie mille! se non vedi pubblicato il commento sul mio blog è perchè si carica su un'altra pagina, dato il numero tutti sulla prima non ci stanno, in fondo al modulo commenti c'è la scritta "carica altro", cliccando lì si va sulle pagine seguenti.
ti aggiungo ai dolci, grazie!

aleste ha detto...

Che dire...speriamo di non essere alla frutta e di poter mangiare ancora senza tanti pensieri questi meravigliosi e golosissimi biscotti.
Un abbraccio e buona festa della mamma.

Ombry ha detto...

Fatti... sfornati ieri sera alle 21.30, assaggiati dopo la doccia e... strepitosi i tuoi morbidissimi dolcetti!
Whoopie!!!

langolodimaria-maria53.blogpost.com ha detto...

Accipicchia che belli... copio la ricetta;-))

Terry ha detto...

Non mi dilungo sull'argomento lavoro.. Crisi etc... Perchè vivo da molto vicino una situazione pesante e finirei con dilungarmi... E appesantire... Cmq son d'accordo con ciò che dici... Ogni giorno sembra un bollettino di guerra!!! ... Venendo alle whoopie pies... Che belli che ti son venuti, li voglio fare da una vita ma mi ci devo ancora mettere! Complimenti!