domenica 31 ottobre 2010

Biscotti alla farina di farro e miele


Non c'è nulla di nobile nell'essere superiore a un altro uomo....



La vera nobiltà sta nell'essere superiore alla persona che eravamo ieri.....

Samuel Johnson ( 1709-1784)



Come è successo a Telise ( un'amica che mi segue e commenta con i miei post e a cui ho fatto una promessa) anche io mi sono ritrovata con della farina di farro integrale .....



E tanto per gradire mia figlia mi ha rifilato un mezzo sacchetto farina di farro normale che aveva acquistato per non solo quale motivo e non sapeva come usare.....



Onestamente non sapevo come utilizzare le due farine ma, sfogliando uno dei tanti libri sui biscotti che possiedo, ho trovato questa la ricetta che ora propongo e che ho modificato un poco....

Leggendo la lista ingredienti si potrà notare la presenza dell'olio..

Raccomando di usare un olio sempre extravergine ma dal sapore delicato...ve ne sono parecchi in commercio...



Se proprio questo ingrediente non fosse gradito lo si può sostituire con un' eguale quantità di burro...il risultato però sarà diverso...


Tempo di preparazione: circa 20'
Costo: medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

120 gr di farina di farro integrale
80 gr di farina di farro normale
10 gr di lievito per dolci
1 pizzico di sale
1 uovo
100 gr di miele
90 g0 di olio extravergine


Setacciare 2 volte le farine con un pizzico di sale, il lievito e la vanillina.....



In una scodella mescolare con una frustina l'uovo, il miele.....




Aggiungere l'olio....


Si deve ottenere un risultato come appare qui sotto....



Sempre mescolando aggiungere le farine facendole cadere nella scodella per mezzo di uno spargifarina.....


Mescolare con cura fino ad ottenere un composto omogeneo....ci vuole poco tempo...


Questo verrà versato in una sac a poche con punta a stella......



Sistemare la sac a poche in un contenitore cilindrico ( l'operazione di riempimento della stessa verrà facilitata) e versare una parte del composto appena preparato.....



Su teglie da forno su cui è stato posizionato un foglio di carta da forno.....



Non occorre distanziare molto perché i biscotti aumentano di poco la loro dimensione.....



Io mi sono sbizzarrita ..si fa per dire... realizzando biscotti con fogge diverse....



Tanto per variare un po' il loro aspetto......



Infornare ora in forno preriscaldato , ventilato e posizionando le teglie nella parte alta del forno stesso a 170° per 5'/6'......

Sicuramente raccomando sempre la stessa cosa ma...occorre controllare a vista la cottura dei biscotti di qualunque tipo essi siano...e in questo caso, di cottura brevissima, occorre proprio non perderli di vista!!!!

Oggi giornata piovosa...piove da venerdì pomeriggio e sembra quasi che non la voglia smettere e auguro una buona giornata a tutte le mie amiche...

Ognuna di voi sarà, nel caso non l'abbia già fatto, impegnata a fare visita ai cari defunti.....

Io, per fortuna, l'ho fatto già a metà della scorsa settimana e sono stata fortunata perché era una giornata di sole e con mia madre ( la vecchietta ha 86 anni) al seguito sarebbe stata una vera impresa se oltre ai fiori avessi avuto da combattere con una pioggia battente...

Non ho bisogno di andare al cimitero per ricordare i miei cari che non ci sono più...penso loro tutti i giorni...ma è sempre una commozione recarmi nel luogo che li accoglie per l'ultimo riposo.....


16 commenti:

Luciana ha detto...

Ciao Grazia, sono perfetti a colazione...magari con una bella cioccolata calda, assolutamente fantastici tesò!!! e che belle forme che hai fatto...ti auguro una buona settimana :)

federica ha detto...

te ne rubo un pò per colazione!!!! buoni e anche molto belli da vedere!!!!

Simo ha detto...

...dici che riesco anche con la pistola sparabiscotti? Devono essere deliziosi!
Buona giornata

Mammazan ha detto...

@Simo
Non credo che la sparabiscotti sia utile in questo caso...l'impasto è abbastanza sodo ma troppo morbido per l'aggeggio che vuoi usare ma...chi ti vieta di provare?
fammi sapere
Un bacio

Elisabetta ha detto...

deliziosi,mammazan^;^ questi biscottini!!speriamo che trovi,la farina di farro,altrimenti uso l'integrale comune...grazie per questa ricetta e buona festa dei Santi *;^

manuela e silvia ha detto...

Ciao Grazia! ottimi questi biscottini: dolcissimi e friabili! abbiamo aquistato da poco un vaestto di miele all'eucalipto...come dici che vengono???
un bacione

eli ha detto...

Oltre che buoni, sono proprio belli!
Anche qui piove da tre giorni, mi sta crescendo il muschio sotto ai piedi!
Ma domani...quando si rientrerà al lavoro...sono sicura che il sole brillerà!
Buona settimana!

Mammazan ha detto...

@Emanule a eSilvia.
Io ho usato un miele millefiori..penso con il miele all'eucalipto vengano ancor meglio!!
BaCI

dolcipensieri ha detto...

biscotti perfetti per un te che ci scalda in queste giornate piovose!!!

unika ha detto...

Quest'anno ho organizzato lo swap natalizio....spero vorrai partecipare anche tu:-) ti aspetto nel mio blog dove è tutto spiegato come avverrà:-) un bacio
Annamaria

La Gaia Celiaca ha detto...

carini carini. proverò a farli con un mix delle mie farine.

per i morti, io ci vado di rado, anche perché i miei cari non sono sepolti nella mia città, però quando capito in zona, a prescindere dal periodo dell'anno, li vado sempre a trovare, è un modo per sentire il calore del ricordo.

chiaramarina ha detto...

Ho provato a farli ma non ho fatto in tempo a fare le foto perché li abbiamo divorati subito....Ciao
Chiaramarina

Anonimo ha detto...

grazie per questi biscotti bellissimi

Anonimo ha detto...

Oggi provo anch'io...sono alle prime armi ma vediamo cosa succede! Grazie mille,
Elena

Mammazan ha detto...

@Elena
Fammi sapere come ti sono venuti!!

pasticciona ha detto...

mooooolto interessanti, se riesco oggi provo a farli!